sabato 12 novembre 2011

Stupore

Vi ricordate il rito della nanna?
Dopo cena Biancaneve accompagna i bimbi grandi a lavare i denti, poi si mettono pigiami e pannolini, poi si va in cameretta e Biancaneve legge una storia al Piccolo Orco e una storia a Cappuccetto Rosso, con la luce accesa.
Poi si spegne la luce e Biancaneve canta una ninna nanna al Piccolo Orco e una ninna nanna a Cappuccetto Rosso, che a volte è una seconda storia per entrambi.
Poi ci sono baci e abbracci.
"Buonanotte bambini, ci vediamo domani mattina"
"Buonanotte mamma, chiamami il papà che voglio dargli la buonanotte" rispondono all'unisono. 
Di solito a questo punto Biancaneve se ne va, ma da qualche settimana c'è una nuova frasetta routinaria, non sussurrata ma gridata ai quattro venti: "Domani mattina aspettateci, non fate colazione senza di noi!!!"
Chissà perchè questa fissa della colazione. Forse hanno paura che l'Orco finisca tutti i biscotti (ma l'Orco a colazione mangia il pane), o che li finisca Biancaneve (hanno ragione).
Fatto sta che se al mattino non li si aspetta per la colazione ci sono tragedie greche.
Stamattina Biancaneve doveva andare a un corso per lavoro (50 km anche al sabato, sob), Pollicina e Cappuccetto Rosso alle sei e mezza erano sveglie e operative -quindi hanno bevuto latte e biscotti- ma il Piccolo Orco dormiva alla grande, si è svegliato cinque minuti prima che la mamma uscisse; Biancaneve aveva paura della tragedia greca avendo tutte e tre già fatto colazione senza aspettarlo (l'Orco non c'era perchè smontava notte e non era ancora tornato).
Così si è avvicinata al suo letto quatta quatta, gli ha dato un bacio e lo ha avvisato di avere già mangiato dovendo uscire presto.
"Va bene mamma, non fa niente, non preoccuparti, se devi andare al lavoro io farò colazione con la nonna"
Sta proprio diventando grande.
Biancaneve sa benissimo che domani sarà di nuovo un grosso problema non averlo aspettato. Ma domani sarà domanica, e qualcuno lo aspetterà.

2 commenti:

pempipot ha detto...

Il piccolo orco è bellissimo e tenerissimo. E come sempre quando leggo queste cose mi commuovo profondamente...

Mammachetesta ha detto...

Tesoro lui!!!!
Siete una bellissima famiglia.