lunedì 17 dicembre 2012

Ma questo è proprio amore!

Pollicina ha oramai due anni e mezzo e frequenta un asilo nido molto bello: spazioso, luminoso, con tanti bimbi dai sei mesi in su e delle maestre bravissime.
Nella sua stessa sezione c'è un bimbo biondo biondo con gli occhi azzurri e il visino tondo, bianco e rosso che si chiama Angelo -detto Nene- nato esattamente un mese prima di Pollicina: loro due giocano sempre insieme, con i colori, con le bambole, con l'acqua, con i libri.
Si mettono seduti vicini a mangiare, ogni giorno, anche se al tavolo non ci sono dei posti prestabiliti.
Si sono scelti, e stanno sempre vicini, lui silenzioso e lei chiacchierina, giocano e ridono tanto, come solo dei bimbi sanno fare.
La scorsa settimana Pollicina è stata a casa malata per tre giorni.
Davanti alla scuola del Piccolo Orco un pomeriggio Biancaneve ha incontrato la mamma di Nene, con il bambino in braccio: era appena andata a prenderlo all'asilo e lo trovava triste, non aveva stranamente mangiato pietanze di cui normalmente è golosissimo ed era stato un po' mogio per tutta la giornata.
Le maestre dicevano che sembrava triste per l'assenza di Pollicina!
Al Castello Biancaneve ha detto a Pollicina che Nene era un po' triste senza di lei all'asilo; lei ha alzato gli occhi dalla sua attività e ha detto: "Pollicina fa le care a Nene e gli dà anche i bacini".



2 commenti:

sara b. ha detto...

Tenerissimi!
Pollicina ha già il morosino, ma il babbo orco lo sa?

Il castello incantato ha detto...

L'Orco si è già munito di lupara e carta per interrogatorio scritto!